Gen 132017
 

Quickshade della The Army Painter

E’ arrivato il momento di mettere a fuoco un prodotto innovativo per principianti della pittura di miniature e per tutti quelli che vogliono colorare velocemente (Speed Painting).
Il Quickshade della The Army Painter in questo articolo userò il STRONG Tone.

La tecnica come descrivono sul sito ufficiale e come vi ho fatto vedere sull’altro articolo “Dipingere Miniature per Babbani” consiste di vari passaggi: Preparazione delle miniature, Dare il Primer, Colorare le miniature, Passare il Quickshade, Protettivo ed infine la base (se la volete fare!).

Mi chiedevo cosa succede se passo il Quickshade direttamente, cioè:

  • Preparo la miniatura (la lavo con spazzolino e tolgo le imperfezioni)
  • Passo il Quickshade (in pratica passo con quickshade senza primer, una bella botta su una miniatura a pennello e poi appoggio la miniatura.
    Predo una seconda miniature, botta di quickshade.
    Riprendo la prima, la ripasso riutilizzando il quickshade in eccesso sulla miniatura.
    Raccolgo le pozze sparse di eccesso quickshade con il pennello scarico (asciugato su carta).
    Riprendo la seconda la seconda miniatura per trattarla come la prima.
    In questo modo il primo passaggio di quickshade fa da base al secondo (dopo un minuto comincia già a prendere).
  • Passaggio con Spay Antishine

Quello che voglio è davvero impiegare al massimo qualche minuto a miniatura (esclusi i tempi di asciugatura).

Il risultato è ottimo e penso lo userò ancora, non si può fare meglio in ragione del tempo impiegato per miniatura!

Qualche esempio.

Pandemic Il Regno di Cthulhu

Pandemic Il Regno di Cthulhu, foto delle miniature dei cattivi prima di cominciare (presa da Internet).

Pandemic Il Regno di Cthulhu

Pandemic Il Regno di Cthulhu, lo Shoggoth terminato con il rosso sulla lingua e giallo sugli occhi.

Pandemic Il Regno di Cthulhu

Pandemic Il Regno di Cthulhu, il Cultista con colore carne sotto il cappuccio e oro sul medaglione.

Pandemic Il Regno di Cthulhu

Pandemic Il Regno di Cthulhu, foto “Artistica”!

Drako

Drako, le miniature prima di cominciare.

Drako

Drako, le miniature trattate solo con Quickshade.

Drako

Drako, le miniature terminate dopo Antishine a spay.

Ott 112016
 

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Quando ho visto un nuovo Pandemic ero un po’ scettico… con l’inflazionata ambientazione Lovercraftiana poi…
Ma devo ricredermi, il gioco Pandemic: Il regno di Cthulhu è abbastanza diverso da Pandemic Classico da meritare un suo spazio.
Direi che Pandemic Classico è più German mentre il nuovo Pandemic: Il regno di Cthulhu è più American.

Pandemic: Regno di Cthulhu vi farà vivere la tensione di Pandemia, affronterete i Grandi Antichi al posto delle varie malattie in giro per il mondo. Viaggiate in lungo e in largo per le location più famose dei racconti di Lovecraft per evitare che la follia dilaghi e porti alla fine del mondo con il risveglio di Cthulhu! Affrontate i cultisti e gli orrori provenienti dall’aldilà in una lotta contro il tempo che vi porterà a cooperare nel miglior modo possibile sfruttando i talenti unici dei vostri personaggi.

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Le carte avrebbero la loro sede precisa e perfetta… ma non se le imbustate!

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Qualche piccola modifica all’inserto in plastica, tagliando un lato dello spazio delle carte e tutto entra!

Pandemic: Il regno di Cthulhu