Ott 112016
 

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Quando ho visto un nuovo Pandemic ero un po’ scettico… con l’inflazionata ambientazione Lovercraftiana poi…
Ma devo ricredermi, il gioco Pandemic: Il regno di Cthulhu è abbastanza diverso da Pandemic Classico da meritare un suo spazio.
Direi che Pandemic Classico è più German mentre il nuovo Pandemic: Il regno di Cthulhu è più American.

Pandemic: Regno di Cthulhu vi farà vivere la tensione di Pandemia, affronterete i Grandi Antichi al posto delle varie malattie in giro per il mondo. Viaggiate in lungo e in largo per le location più famose dei racconti di Lovecraft per evitare che la follia dilaghi e porti alla fine del mondo con il risveglio di Cthulhu! Affrontate i cultisti e gli orrori provenienti dall’aldilà in una lotta contro il tempo che vi porterà a cooperare nel miglior modo possibile sfruttando i talenti unici dei vostri personaggi.

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Le carte avrebbero la loro sede precisa e perfetta… ma non se le imbustate!

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Qualche piccola modifica all’inserto in plastica, tagliando un lato dello spazio delle carte e tutto entra!

Pandemic: Il regno di Cthulhu

Ott 172014
 

Pandemia

Nella nuova edizione di Pandemia impersonerete un personaggio altamente specializzato di una squadra impegnata in una lotta contro quattro malattie mortali. Sarete in grado di salvare l’umanità? L’imperativo è collaborate per eliminare le epidemie prima che diventino pandemie.
I materiali di cui si compone il gioco sono essenziali ma svolgono egregiamente la loro funzione.

Pandemia: Una nuova sfida ha un regolamento semplice, tanto da poter essere utilizzato anche quasi come gioco introduttivo. Per vincere è necessario che i giocatori al tavolo collaborino, altrimenti lo scorrere delle carte (che rappresenta il tempo) vi porterà velocemente alla fine della partita. I ruoli nel gioco sono fondamentali per la riuscita positiva della partita, dovrete sfruttarne i vantaggi nel modo migliore possibile.

Il fattore fortuna è presente in quanto è necessario pescare delle carte. Purtroppo a volte vi sentirete demoralizzati nel vedere svilupparsi improvvisi focolai su cui non avrete nessun controllo. Diciamo che potrebbe essere vista come la casualità con cui si diffondono realmente certe malattie.

Pandemia: Una nuova sfida è sicuramente un bel gioco. Se volete potete tranquillamente giocarlo in solitaria svolgendo le azioni di due giocatori, funziona bene e la sfida è piacevole e ad un buon livello.
Se volete provare un gioco collaborativo potete tranquillamente cominciare con Pandemia!

Pandemia

La scatola di Pandemia con tutti i suoi componenti ben ordinati.
I Petri dish sono veri e sono una mia aggiunta.

 

Pandemia-plancia