Sigarette elettroniche

 

LA MIA ESPERIENZA

Volevo condividere la mia esperienza con la sigaretta elettronica.
Naturalmente cominciamo con l’inizio.
Ho fumato per “alcuni” anni, poi ho smesso per circa 4 anni. Ho ricominciato a fumare qualche sigaretta “bionda” quando ne avevo voglia. Infine grazie ad un amico ho preso la sigaretta elettronica.
Diciamo che prima di fare questo passo l’avevo provata e tutto sommato mi piaceva, ma non mi ero informato adeguatamente. Ho semplicemente seguito il consiglio dell’amico: andare in un noto negozio (Ovale, al tempo gli unici presenti in territorio Italiano). In questo modo ho provato qualche modello per scegliere quello che sarebbe diventata la mia e-cig.
Così ho fatto!
Il gentilissimo commesso del negozio mi ha fatto provare tre modelli di sigaretta elettronica e ho scelto la mia. Ho provato la classica eGo a “penna”, la mini ed infine la Elipse. Ho scelto quest’ultima, che avevo anche già provato, perché è piccola, molto ottimizzata, con un ottima resa e con più stile delle altre. Nello stesso negozio ho provato molti e-liquidi per trovare il mio primo “gusto” sempre Ovale: il Black.

Quindi ho provato i BB VV (Big Battery Vary Volts): ho utilizzato e continuo ad utilizzare saltuariamente un Vamo V2 con iClear 30 o Mini Vivi nova. Il Vamo V2 è per rapporto prezzo qualità uno dei migliori BB VV presenti sul mercato.
Continuo comunque ad utilizzare la Elipse-C di Ovale per le serate con gli amici: piccola, leggera, discreta, elegante e semplicemente insostituibile.

Naturalmente ho provato anche altri hardware: Elipse-C di Ovale, il Vamo V2, il Vamo V5 e il Nemesis (un ottimo meccanico).

La passione è cresciuta e grazie anche all’esperienza nel modellismo ho cominciato a creare i miei primi Mod. Mi stò appassionando alla realizzazione di E-Pipe in versione manuale.
Gioie e dolori.
Ho trovato una nuovo hobby.
Purtroppo realizzare E-Pipe perfette è davvero difficile. Posso affermare che nessuna di quelle che ho fatto sono perfette sotto tutti i punti di vista. Lavorare una materia viva come legni prezioni con cui sono fatte le pipe non è facile. I difetti sono in aguato ovunque.
Provo a descrivere i miglioramenti attraverso ipotetiche versioni:

V0 – Primi esperimenti
V1 – Migliorato modo di attacco magneti
V2 – Migliorata finitura superficiale e lavorazione in genere
V3 – Migliorato contatto bottone

Utilizzerò questo spazio sul sito per elencare le realizzazioni e
le “recensioni” che faccio!