Mag 272014
 

Memoir '44

Memoir ’44 è un semplice ma affascinante gioco di guerra ambientato nella II Guerra Mondiale.
Il gioco è un perfezionamento del precedente Battle Cry di Richard Borg.

Memoir ’44 ha un tabellone di gioco riconfigurabile ad esagoni stampato in doppia facciata. Tramite la pesca e l’uso delle carte comando andremmo a muovere e far combattere le nostre truppe. Come al solito non mi avventuro in spiegazioni delle regole ma vi basti sapere che le meccaniche sono oliatissime e perfezionate a tal punto da risultare da subito semplici. Il gioco lascia che ci spremiamo le meningi nelle parte tattica del gioco e non in calcoli impossibili per la gestione delle truppe. Le componenti del gioco sono bellissime e il manuale molto esauriente.

Il fattore fortuna è influente visto che gli scontri sono scanditi dai dadi. Però vi posso assicurare che alla fine il giocatore migliore al tavolo vince comunque. Fate attenzione che alcuni scenari sono particolarmenti difficili se giocati da una parte o dall’altra. Pegasus Bridge ad esempio favorisce una fazione piuttosto che l’altra: il tutto per restare nella verità storica. Il gioco infatto è stato fatto come Memoria e quindi per ricordare e far conoscere alcuni scontri particolarmenti importanti della secondo guerra mondiale.

Memoir ’44 è in assoluto la punta di diamante dei wargame leggeri. Mi piace davvero tanto, anche se lo devo giocare on line per avere un avversario disponibile per una sfida.

Sito Ufficiale del gioco su Steam: Memoir ’44

Sorry, the comment form is closed at this time.