Dic 052013
 

Godus

Peter Molyneux rappresenta ciò che è più vicino ad una rockstar nel mondo dei videogiochi. Magari non come stile di vita ma come importanza e carriera. Populous, Power Monger e Black & White sono alcuni dei suoi titoli che ho giocato. Insomma un nome una garanzia.

Come altri giochi già pubblicati da Molyneux, Godus ci mette nelle divine vesti di un Dio che farà di tutto per far sopravvivere la propria gente. Come in Popolous dovremmo pianare il terreno al fine di creare il luogo ideale dove la popolazione potrà insediarsi. La nostra interazione non si ferma qui, dovremmo recuperare l’energia divina per scatenare la nostra potenza sul nemico, mentre faremo prosperare il nostro popolo.
Il gioco è solo in fase Beta, ma promette davvero tanto. Compresi scontri on-line contro altre divinità, fino ad una specie di armageddon contro il Dio supremo?!?

La grafica di Godus è semplicistica, davvero lontana dai fronzoli di Black & White. Risulta molto intuitiva e davvero ispirata la realizzazione di tutto quello che si vede sullo schermo. Ritengo che la semplificazione grafica sia colpa dei tempi e necessaria se si vuole che il gioco sia davvero trasversale come questo, funzionerà ovunque: da PC a Mac, passando per Linux, da Android a iOS… non avete scuse per non giocarlo!

Come avete capito adoro i giochi di Peter Molyneux e l’ho preso sulla fiducia. Devo segnalare che nonostante sia pronto al 40% vale la pena di farci un giro.
Peccato che come al solito la parte on-line non potrò giocarlo a causa della cronica Italica mancanza di connessione nella mia zona.
Attenzione però che Godus non è ancora in Italiano e il ritmo di gioco non è da FPS, se vi piace il genere però non vi staccherete più, il classico gioco di “ancora cinque minuti”!!!

Sito Ufficiale del gioco: Godus

Nov 212013
 

State of Decay

Se amate gli zombie e non vedete l’ora che esce la nuova serie di “The Walking Dead” questo gioco fa sicuramente per voi.
Bellissima l’atmosfera e la tensione che il gioco vi fa respirare ad ogni missione.
Dovrete trovare il cibo e le armi, creare un rifugio sicuro e prendervi cura della vostra gente.
Il gioco è in style GTA per intenderci, cioè siete liberi di fare quello che vi pare. Altrimenti potrete seguire la trama e buttarvi in ogni nuovo incarico che vi viene assegnato.
Vi rattristirete quando perderete, sicuramente succederà, uno dei vostri personaggi che avete fatto “crescere” con tanta dedizione e passione. Nel gioco impersonerete sia uomini che donne a vostra discrezione, con tutti gli stereotipi nati nei vari film e serie TV (il ranger, il killer che nella vita di prima non sapeva sparare, il poliziotto, la donna nera con la spada ed ecc.).

L’ho preso appena uscito in versione PC, devo dire che ne vale assolutamente la pena.
Occhio però che non è assolutamente facile ed ad ogni angolo potrebbe trovare la fine il vostro personaggio!

Sito Ufficiale del gioco: State of Decay

Set 232013
 

Alan Wake

Ecco un altro gioco da giocare da soli nella notte.
Ottima l’atmosfera condita con una bella trama. Non troppo difficile, uno di quei giochi che si continuano per sapere come va a finire.
Davvero interessante il taglio da serie TV. All’inizio del nuovo capitolo la voce che dice: “Negli episodi precedenti…”, seguita da un riassunto delle vicende passate nel capitolo precedente è imperdibile.
Non voglio spoilerare ma vi voglio incuriosire. Il nostro alter-ego è uno scrittore di thriller che ha perso la vena creativa. Si ritira in un piccolo paesetto Americano della costa Occidentale per una vacanza con la moglie. Da lì è difficile capire se si tratta di sogno o realtà, le due si mescolano fino a sembrare la stessa cosa.
Finalmente un’idea originale!

Trovato in edizione speciale ad un prezzo modico, vista l’uscita del nuovo capitolo. Se vedete la scatola non la lascerei sullo scaffale…

Sito Ufficiale del gioco: Alan Wake

Set 092013
 

The walking dead

Davvero degno di nota di questo gioco di Telltale games series.
L’interazione è molto “celebrale”: il gioco è basato più sui dialoghi che sull’azione e la destrezza con il mouse. Grafica interessante che ricorda il fumetto da cui è tratto.
Lo segnalo adesso perchè potrete trovare tutti i cinque episodi su di un unico disco, senza codici, iscrizioni o DRM di protezione.

Buon divertimento se deciderete di giocarlo.
Giocatelo a tarda ora con le luci spente…

Sito Ufficiale del gioco: The walking dead

Nov 302012
 

photo-the-cave

Ecco un gioco geniale.
Creato da mitico Ron Gilbert (l’autore di Monkey Island) ci mette nei panni di 3 personaggi scelti tra i 7 disponibili. I nostri personaggi entreranno nella caverna che metterà a “nudo” la loro vita passata con un umorismo sarcastico. La storia varierà in base ai personaggi con risvolti davvero inaspettati.
Che dire di più se non regalatevelo!!!

Link al sito Ufficiale The Cave